Perché acquistare le zanzariere

A differenza di quel che il loro nome potrebbe lasciar immaginare, le zanzariere non servono solo per tenere alla larga le zanzare, ma costituiscono una barriera preziosa nei confronti di tutte le tipologie di insetti. Esse, inoltre, permettono di evitare e prevenire il contatto con i pollini, che in diversi momenti dell’anno rappresentano una vera e propria sofferenza per le persone allergiche. Tuttavia non è così facile individuare una zanzariera in linea con i propri bisogni, anche per la varietà dell’offerta sul mercato….affidati ai nostri esperti per trovare quella giusta per te!

Guida alla scelta della zanzariera migliore

Il primo aspetto che è consigliabile tenere in considerazione in vista di un acquisto ha a che fare con l’uso del balcone o della finestra su cui la zanzariera dovrà essere installata. Nel caso di un ambiente molto frequentato, il suggerimento è quello di puntare su una zanzariera a rullo, mentre un modello a catena o a molla, che costa meno, va più che bene per le stanze in cui il passaggio di persone è ridotto. Avendo a che fare con guide e cassonetti, inoltre, è molto importante prendere le misure con la massima precisione.

Le tipologie di zanzariera

Ma come è fatta una zanzariera a rullo? Quali sono le prerogative che permettono di distinguerla rispetto a un modello a battente? La caratteristica peculiare di una zanzariera a rullo è la presenza di un sistema di avvolgimento a molla, che può essere laterale o verticale a seconda dei casi: si tratta di un prodotto che può essere mascherato con facilità. Con una zanzariera a incasso, invece, si ha la possibilità di non far vedere il profilo di alluminio della struttura portante. Nei modelli a battente, infine, sono presenti una o due ante per l’apertura e la chiusura. Non va trascurata l’utilità delle zanzariere a pannello fisso, che sono raccomandate per le finestre e per le porte finestre che hanno dimensioni superiori alla media o che presentano forme speciali. Tali soluzioni, infatti, possono essere personalizzate come si vuole, e vantano una trama resistente che assicura una protezione molto efficace anche per ampie specchiature.

Le alternative: i modelli a soglia bassa 

In commercio si possono trovare anche le zanzariere a soglia bassa, che hanno il pregio di essere facili da posare: possono essere collocate senza problemi in corrispondenza dei più importanti punti di transito, anche perché si caratterizzano per un ingombro limitato. Se in casa sono presenti uno o più animali domestici, si può prevedere l’integrazione di un’anta passagatto, che può essere montata non solo sui modelli fissi, ma anche su quelli a battente.