Serramenti e Infissi, Porte interne e Finestre a Monza

SCONTO IN FATTURA DEL 75% ELIMINANDO LE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Il Bonus Barriere Architettoniche è un incentivo introdotto per rimuovere ostacoli e migliorare la mobilità. È stato prorogato fino al 31 dicembre 2025 ed è applicabile a interventi che abbattano le barriere architettoniche negli edifici esistenti, regolamentati dal Decreto Ministeriale n.236 del 14 giugno 1989.

La detrazione fiscale per questi interventi, che mirano a garantire accessibilità, adattabilità e visibilità, è pari al 75% e può essere ottenuta in 5 rate annuali. È ancora possibile usufruire dello sconto in fattura per ottenere un vantaggio immediato.

Il bonus non è limitato agli immobili o condomini che ospitano persone con disabilità, ma è un incentivo che spetta a tutti, dai cittadini privati alle imprese.

I massimali detraibili variano in base al numero di unità familiari presenti nell’edificio:

  • 50.000 € per edifici unifamiliari o unità immobiliari indipendenti con accesso autonomo dall’esterno.
  • 40.000 € per ogni unità immobiliare in edifici da due a otto unità.
  • 30.000 € per ogni unità immobiliare in edifici con più di otto unità.

Il Bonus Barriere Architettoniche può essere utilizzato per la sostituzione delle vecchie finestre. È necessario installare serramenti che rispettino specifiche tecniche per favorire la mobilità e l’uso agevole da parte delle persone.

Per ulteriori informazioni sullo sconto in fattura non esitare a contattarci


    Please prove you are human by selecting the Car.

    ×